Sezione corsi:

Ausiliari nella testimonianza del minore

(dATE:  3 marzo, 17 marzo, 31 marzo 2014 – € 270,00)

In seguito alla ratifica della Convenzione di Lanzarote avvenuta a settembre 2012,  la presenza di un esperto psicologo o psichiatra infantile assume un ruolo di primo piano nelle varie fasi del procedimento: l’audizione di persone minori, presunte vittima di reati sessuali, sia essa assunta in sede di sommarie informazioni o dal difensore in sede di indagini difensive, sia essa disposta dal Pubblico Ministero dovrà prevedere necessariamente la presenza di un esperto. Questo rende ancora più necessaria la formazione di professionisti esperti e preparati che siano pronti ad accompagnare e sostenere il minore vittima di reati sessuale nelle varie fasi del procedimento, quando sia necessaria la sua audizione o testimonianza, consapevoli dell’importanza di questi momenti sia per il procedimento sia per il processo di protezione e guarigione del bambino.  In questo percorso formativo si vogliono fornire informazioni e strumenti ai professionisti che intendono approcciarsi a questo ambito lavorativo come ausiliari nelle deposizioni dei minori e nelle audizioni. Le diverse competenze dei docenti coinvolti forniscono un’ampia panoramica delle problematiche e dei vincoli legati a queste situazioni, ma anche modalità di conduzione e strumenti utili ed efficaci per ottenere una buona testimonianza, fornendo comunque il necessario sostegno al minore. 

 

gli operatori e la gestione delle relazini familiari conflittuali

nei contesti di tutela del minore

(dATE:  24 marzo, 7 aprile, 16 aprile, 5 MAGGIO 2014 – € 360,00)

Il progetto formativo nasce dall’esigenza di formare operatori che siano in possesso di strumenti e buone pratiche per intervenire in situazioni complesse di alta conflittualità genitoriale in famiglie con figli minori. L’aumento delle richieste che giungono agli operatori perché compiano valutazioni, monitoraggi e interventi in queste situazioni (dalle separazioni altamente conflittuali fino ad arrivare ai casi di violenza assistita) motiva la necessità di offrire un percorso specifico strutturato sull’esigenza di accrescere le competenze nella presa in carico di questi casi, anche su mandato dell’Autorità Giudiziaria.

All’interno del percorso formativo saranno curati in maniera particolare gli aspetti relativi alle dinamiche caratteristiche del conflitto familiare, con una specifica attenzione alla definizione del ruolo degli operatori della tutela minori nella gestione di queste situazioni, alle modalità e agli strumenti di intervento per la migliore protezione dei bambini coinvolti.

 

Sezione seminari:

 

gli interventi protettivi dei minori con carattere di urgenza

(dATE:  13 e 14 MARZO 2014 - € 180‚00)

Spesso gli operatori psicosociali si trovano di fronte a situazioni di particolare gravità, nelle quali gli viene chiesto di valutare interventi protettivi  a tutela del minore con carattere di urgenza.  In tali situazioni sono molti gli aspetti da valutare e di particolare complessità sono quelli che riguardano l’intersezione tra percorsi giuridici e quelli propri della presa in carico psicosociale. Il seminario avrà l’obiettivo di individuare tali complessità  e trattarle secondo una prospettiva teorico-pratica attraverso una duplice conduzione (giuridica e sociale), avendo l’occasione nello spazio formativo di vedere  “presentificata”  l’intersezione tra i due saperi.

 

L’UTILIZZO DEL THEMATIC APPERCEPTION TEST (TAT) NELLA PSICODIAGNOSI

(dATa:  20 MARZO 2014 - € 90‚00)

Il TAT (Thematic Apperception Test) è un test proiettivo che, dopo un periodo di scarso utilizzo nella pratica clinica, negli ultimi anni sta riprendendo un ruolo fondamentale nella indagine psicodiagnostica e nella fase di avvio di un trattamento psicologico. Non più costretto in una griglia interpretativa sul registro rigidamente psicoanalitico, lo strumento si sta dimostrando utilissimo, specie se abbinato ad un altro proiettivo, a maggiore impatto emotivo, come il Rorschach, per comprendere il funzionamento psichico della persona, sia essa adulto o adolescente. Nella nostra esperienza clinica, il TAT viene adoperato, preferibilmente con adulti ed adolescenti, per individuare ed approfondire gli aspetti di funzionamento alterati da esiti di trauma precoce continuato. È utile nella valutazione delle competenze genitoriali, soprattutto allorché si renda indispensabile l’esame prognostico della recuperabilità genitoriale.

 

Download

CALENDARIO CORSI I° SEMESTRE 2014

BROCHURE CORSO: AUSILIARI NELLA TESTIMONANZIADEL MINORE

BROCHURE CORSO: GLI OPERATORI E LA GESTIONE DELLA RELAZIONI FAMILIARI CONFLITTUALI NEI CONTESTI DI TUTELA DEL MINORE

BROCHURE SEMINARIO: GLI INTERVENTI PROTETTIVI DEI MINORI  CON CARATTERE DI URGENZA

BROCHURE SEMINARIO: L'ITILIZZO DEL THEMATIC APPERCEPTION TEST (TAT) NELLA PSICODIAGNOSI

SCHEDA ISCRIZIONE

 

Attività collaterali:

Accanto ai corsi e ai seminari predisposti, il Centro TIAMA mette a disposizione i suoi professionisti per incontri formativi ad hoc da costruire secondo le esigenze dei clienti e presso le loro sedi e per attività  di supervisione, che vengono svolte anche  in "modalità  a distanza", attraverso il collegamento internet via Skype (per maggiori informazioni contattare la Segreteria del Centro ai recapiti sotto indicati).

 

Contatti:

Segreteria Formazione (argomenti, contenuti) del Centro TIAMA:
tel. 02 70633381 – Fax  02 70634866
e-mail:
formazione@lastrada.it
Segreteria Organizzativa (corsi e seminari)
sig. Massimo Riccio
tel. 02 55213838
e-mail:
formazione@lastrada.it
Segreteria Amministrativa (corsi e seminari)
sig.ra Laura Arioli
tel.: 02 55213838
e-mail:
arioli@lastrada.it

  

Organizzazione:

I seminari e i corsi si terranno presso La Cooperativa Sociale La Strada, di cui il Centro TIAMA fa parte, situata in zona sud a Milano e precisamente in Via G.B. Piazzetta, 2 - 20139 Milano

 

La sede è raggiungibile:

con mezzi pubblici:

in autostrada:

Metropolitana: M3 Corvetto
Bus: 77 fermata via Piazzetta, 95 fermata via dei Cinquecento

Filobus: 93 fermata p.le Gabriele Rosa

Tangenziale Est

Uscita Corvetto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le dispense e i materiali presentati nel corso dell’evento formativo verranno messi a disposizione di ciascun partecipante.

 

La pausa caffè, può essere un piacevole momento nel quale gustare piccola pasticceria e bere bevande calde e fredde preparate al momento e servite dai giovani dei corsi di ristorazione dell’Istituto Professionale Galdus, con il quale la Cooperativa La Strada ha in atto una collaborazione. Laddove l’organizzazione dei corsi lo consentirà, i giovani, supervisionati dai loro tutor e coordinati dai docenti e dalla direttrice, offriranno questi momenti gradevoli.

 

Le strutture ricettive pronte ad accogliere chi proviene da fuori città e necessita di pernottamento, sono messe a disposizione dalla Cooperativa La Cordata, con la quale la Cooperativa La Strada ha stipulato una convenzione al fine di garantire prezzi agevolati nelle sue strutture in zona Navigli e centro storico.